UI-UX designer, Front-End wed developer,
Web Marketing certificato, designer 3D
©1996-2022 Gianluca Panebianco

Smartplant: linea di assemblaggio e controlli fine linea per cruscotti Automotive

Home > Portfolio > Smartplant: linea di assemblaggio e controlli fine linea per cruscotti Automotive

Smartplant: linea di assemblaggio e controlli fine linea per cruscotti Automotive

Linea di assemblaggio semiautomatica + controllo EOL (fine linea) completamente automatico, completo di sistema di tracciabilità per assemblare i cruscotti auto, all'interno di una multinazionale del settore automotive.

Il mio ruolo in questo progetto

Un progetto molto interessante perchè concentra tante delle professionalità mie e degli altri componenti del team di lavoro della Taiprora.

Nello specifico, per quanto mi riguarda mi sono occupato di numerosi aspetti, che cercherò di riepilogare brevemente qui di seguito:

  • realizzazione video demo del progetto Smartplant da mostrare al cliente in fase di approvazione: nel video viene mostrato tramite slideshow, brevi animazioni 3d e mockups dell'interfaccia grafica del software, l'intero progetto ed attività da svolgere;
  • realizzazione dell'interfaccia utente di tutti i software presenti nel progetto;
  • conversione e adattamento dei modelli 3d delle parti di auto (originali forniti dal cliente), rendering e conversione in immagini 2D da implementare all'interno del software di gestione visuale e dinamica del flusso di assemblaggio dei componenti;
  • realizzazione del manuale operatore in lingua inglese per il corretto uso dei softwares in dotazione;
  • attività di marketing: realizzazione dei PDF del caso-progetto (in italiano ed in inglese), comprensivi di intervista ai key-users, copywriting e composizione grafica (tramite Adobe Illustrator);
  • marketing: realizzazione del video promozionale del caso (visibile in apertura di questo post ed anche qui: https://www.youtube.com/watch?v=1KQewxtispM), per il quale ho realizzato il copywriting, raccolto le foto ed i video prodotti dai colleghi all'interno dello stabilimento di produzione del Cliente (nella Repubblica Ceca), composto il tutto nel software di video-editing Adobe Premiere.
  • ho completato le operazioni di marketing aggiornando il canale youtube della Taiprora con il video realizzato ed il sito web dell'azienda inserendo video e case-histories in PDF nelle sezioni news e in quelle dei servizi.

Il progetto in breve

Il progetto si suddivide in diverse tipologie di intervento e fornitura: dal software all'hardware, per coprire le esigenze di assemblaggio dei componenti ma anche quello del loro spostamento da una stazione di lavoro ad un'altra e per finire al controllo di qualità ed al tracciamento della procedura di lavoro e del risultato finale. Infine, la sicurezza dell'impianto è stato uno dei punti su cui si è basata la progettazione.

I componenti dell’area di assemblaggio Smartplant sono quindi i seguenti:

  • 7 stazioni di assemblaggio in linea dotate di avvitatori con controllo di coppia e angolo, strumenti di tracciabilità (scanner di codici a barre);
  • 2 stazioni aggiuntive per rilavorazioni;
  • 1 Flotta di 12 AGV (carico massimo 600Kg ciascuno);
  • 1 stazione di fine-linea automatizzata e protetta, equipaggiata con 2 robots antropomorfi dotati di 2 smart-camera per controlli visivi automatici;
  • 1 posto di controllo fine-linea con operatore;
  • 1 sistema di controllo IoT basato su 3 webcam sull'area per scopi di sicurezza, assistenza e manutenzione;
  • 12 PC all-in-one touch-screen con software sviluppato da Taiprora per assistere l'operatore nel suo ciclo di lavoro;
  • 3 softwares per gestire e tracciare ogni azione effettuata nell’area;
  • Sistema RFID multilivello con chiavi EKS per l'accesso alle aree di lavoro.

Il sistema software comunica costantemente con 2 Sistemi aziendali:

  • MES, per ricevere informazioni sulla produzione;
  • TRACE per l'invio delle informazioni sia di assemblaggio che di controllo fine-linea (statistiche su produttività, scarti, rilavorazioni, tracciabilità, ecc).

Informazioni aggiuntive

Una flotta di 12 AGV sposta automaticamente da una stazione all'altra ogni carrello, che include un posaggio rotante su singolo-asse, e dove vengono posizionati i cruscotti durante le operazioni di assemblaggio.

L'intera area di montaggio pre-esistente è stata riprogettata, come anche l'intero il ciclo di lavoro. Taiprora ha fornito tutti i dispositivi hardware (componenti elettrici, plc, porte di accesso, robot, carrelli, agv, plc, telecamere, ecc.), oltre ad aver progettato e sviluppato i 3 differenti software necessari per gestire l'intero flusso di lavoro.